Xbox One: streaming dei giochi gratuitamente sul tuo smartphone Android

Da qualche tempo Microsoft prende in giro l’arrivo di una nuova applicazione mobile su Xbox, e oggi è il grande giorno. Microsoft ha lanciato una nuova applicazione Xbox su Android, e anche se l’applicazione è in beta al momento, sembra che sia già in grado di fare molto. Questa applicazione permette a Microsoft di fare un ulteriore passo verso l’unificazione dell’esperienza Xbox prima del lancio della serie Xbox X/S a novembre.

L’applicazione è dotata anche di una serie di nuove funzionalità, la principale delle quali è Xbox Remote Play. Precedentemente riservato ai membri del programma Xbox Insider, Xbox Remote Play fa esattamente quello che c’è scritto sulla scatola: permette di giocare a distanza i giochi che avete installato sulla vostra Xbox con il vostro dispositivo mobile.

Con il lancio di questa applicazione, la funzione di gioco remoto è disponibile per tutti, non solo per gli addetti ai lavori, con Microsoft che dice che i proprietari di console Xbox possono connettersi a tutte le console e dispositivi che vogliono.

Questo è diverso dal servizio xCloud di Microsoft, poiché chiunque abbia uno smartphone Android può ora giocare a tutti i suoi giochi in streaming direttamente dalla propria console Xbox One. xCloud attualmente funziona solo con i titoli Xbox Game Pass Ultimate, e i giochi vengono invece trasmessi in streaming dai server cloud di Microsoft.

Altre caratteristiche di questa applicazione includono un nuovo sistema di notifica unificato, di cui abbiamo già sentito parlare. Questo nuovo sistema vi permetterà di visualizzare e cancellare le notifiche sul vostro cellulare, e una volta che le avrete cancellate su un dispositivo, il loro stato sarà aggiornato su tutti i dispositivi.

Gli utenti possono anche utilizzare l’applicazione per creare un Xbox Party e chattare con gli amici su console Xbox Series X/S (quando disponibile), Xbox One e Windows 10.

Una nuova funzione di condivisione è disponibile anche con l’applicazione, ma solo quando verrà lanciata la Xbox Series X|S queste caratteristiche saranno pienamente sfruttate. Il nuovo controller che viene fornito con queste console ha un pulsante di condivisione integrato che permette di premere il pulsante una volta per catturare uno screenshot o tenerlo premuto per registrare un videoclip. Una volta catturati i contenuti desiderati, è possibile condividerli sui social network o con gli amici su Xbox. Ovunque lo condividiate, andrà in una mediateca associata al vostro profilo e accessibile dall’applicazione Xbox.

Sembra che la nuova applicazione Xbox sarà anche profondamente integrata con le console di nuova generazione, come Microsoft dice che la prima installazione della serie Xbox X/S sarà fatta utilizzando l’applicazione. I possessori di console Xbox potranno anche utilizzare l’applicazione per installare giochi, liberare spazio o come telecomando per la riproduzione dei media. L’applicazione è ora disponibile su Google Play Store. Quindi, se avete una Xbox e un dispositivo Android, probabilmente vale la pena di scaricarlo.